Vivi i musei: molti eventi di arte a Roma dal 6 all’8 dicembre

Torniamo, come di consueto ad occuparci degli eventi culturali che si svolgono nel nostro paese e che potrebbero interessare coloro che vogliono scoprire qualcosa in più sui musei d’Italia. Oggi ci occupiamo di una serie di eventi che avranno luogo a Roma, sede indiscussa della stragrande maggioranza dei beni culturali presenti nel nostro paese; l’evento di cui parleremo oggi prende il nome di Vivi i musei.

Vivi-i-musei-mostra-roma

Luogo della mostra: Musei che aderiscono all’iniziativa

Data apertura mostra: 6 Dicembre

Data chiusura mostra: 8 Dicembre

Orari di apertura al pubblico: Vari

Costo biglietto: Da definire/vari

Questo piccolo evento non durerà diversi mesi come accade tradizionalmente con altre mostre dedicate al singolo artista (come ad esempio la recente mostra dedicata a Memling), bensì sarà giusto un piccolo assaggio che durerà un paio di giorni, proprio in occasione del Ponte dell’Immacolata. Sfruttando questa occasione di relax, tutti potranno andare al museo per scoprire qualcosa di nuovo grazie agli innumerevoli eventi che sono in organizzazione proprio in quei giorni: possiamo notare infatti che la struttura degli eventi sarà tripartita per i tre giorni della festa, ed ecco nel dettaglio in cosa consiste questo evento:

  • Sabato 6 dicembre è possibile partecipare a Musei in musica, con eventi relativi al mondo musicale (ovvero concerti, danza e anche alcuni piccoli spettacoli) che saranno disponibili per la visione dalle 20 alle 2.
  • Domenica 7 dicembre, invece, per tutti i residenti della città di Roma sarà possibile entrare gratuitamente nei musei che fanno parte del gruppo Musei in comune.
  • Lunedì 8 dicembre, per concludere invece ci sarà l’apertura straordinaria degli stessi Musei in comune, fatto apposta per dare la possibilità a coloro che non sono riusciti magari ad andarci di domenica.
  • Dal 6 dicembre al 6 gennaio invece ci saranno un gran numero di eventi e spettacoli per 7 musei con ingresso completamente gratis.

Senza dubbio si tratta di evento che servirà ad attrarre tantissimi appassionati del mondo culturale e permetterà a tutti di scoprire qualcosa in più sulle bellezze artistiche del mondo romano.

Dario

Sono un blogger curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far conoscere i capolavori della storia dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.