Reading the Letter di Pablo Picasso: analisi completa del quadro

Studiamo oggi un interessante lavoro di Pablo Picasso, pittore di rilievo del Novecento, il quale durante la sua carriera artistica ha sperimentato diversi stili, realizzando degli eccellenti lavori che tutt’oggi sono considerati dei veri e propri capolavori. Tra i quadri di Picasso più famosi di sempre abbiamo già visto Ragazza con Mandolino, il quale mette in primo piano tutte le caratteristiche stilistiche del periodo cubista di Picasso. Il quadro che andremo ad analizzare oggi è intitolato “Reading the Letter”.

Qui troverete tutte le informazioni tecniche su tale lavoro di Picasso, come data di completamento, luogo di conservazione, dimensioni e successivamente anche la descrizione approfondita dell’opera, così da avere una panoramica completa di questa pittura.

Reading the Letter Picasso analisi

“Reading the Letter” Pablo Picasso

Data di realizzazione: 1921

Dimensioni: 184 x 105 cm

Dove si trova: Musée Picasso, Parigi

Differentemente dalla stragrande produzione di Picasso, questo lavoro non presenta delle caratteristiche cubiste, poiché è stato dipinto in un periodo di transizione, durante il quale lo stesso Pablo stava abbandonando il Cubismo per avvicinarsi al Classicismo.

Riguardo la storia di come questo “Reading the Letter” sia arrivato al Musée Picasso, non si hanno informazioni certe; dopo la morte di del pittore, questo lavoro, insieme a molti altri, è stato ritrovato all’interno di uno dei suoi studi e successivamente, entrato a far parte delle collezioni francesi, viene tutt’ora conservato all’interno del Musée Picasso.

I soggetti rappresentati sono due ragazzi che stanno leggendo una lettera: entrambi sono ben vestiti, infatti tutti e due indossano una giacca, e nell’abbigliamento del ragazzo di sinistra si intravede una camicia, un gilet ed una camicia chiara; il soggetto di destra ha una giacca scura, e per via della posizione delle sue mani, non lascia intravedere altri dettagli del proprio vestiario.

Entrambi stanno leggendo una lettera, e Picasso li ritrae mentre sono pienamente coinvolti dalla lettura, mentre il ragazzo di sinistra appoggia il proprio braccio sulla spalla dell’altro uomo; l’opera non può essere completamente appartenente al mondo del Classicismo poiché la mano appoggiata sulla spalla del ragazzo sulla destra è volutamente dipinta con dimensioni maggiori rispetto alla realtà, venendo meno ad una rappresentazione realistica della scena.

L’identità dei due ragazzi in “Reading the Letter” non è nota, e allo stesso modo ci sono molti dubbi riguardo il senso di questa composizione: diversi studiosi pensano addirittura che non si tratti di un quadro di Picasso, altri, tenendo in considerazione la data, ritengono che si possa trattare di un omaggio al pittore Guillaume Apollinaire, amico di Picasso e morto qualche anno prima, nel 1918.

Una lettura critica più moderna vede nella composizione invece una sorta di relazione omoerotica tra i due soggetti, ma non ci sono elementi sufficienti che possano testimoniare una corretta lettura del quadro.

I colori utilizzati sono abbastanza scuri: diverse tonalità di marrone vengono utilizzate sia per l’ambiente che per l’abbigliamento del ragazzo di destra, mentre un giallo scuro per dipingere la giacca dell’altro soggetto; entrambi i ragazzi sono circondati da un alone luminoso color viola.

Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *