Van Gogh Alive in mostra a Torino dal 26 Marzo al 26 Giugno 2016

Proseguiamo con l’indice delle mostre d’arte in Italia 2016 con l’articolo odierno in cui scopriremo da vicino una mostra su un pittore post-impressionista che non necessita di presentazioni: Vincent Van Gogh. In questo articolo parleremo di tutti i dettagli della mostra Van Gogh Torino e troverete molte informazioni che potranno esservi comode qualora desideraste visitare di persona tale evento.

L’esposizione è chiamata “Van Gogh Alive” ed è il seguito del fortunato evento che ebbe luogo un anno fa a Firenze e di cui abbiamo già parlato. Ecco tutti i dettagli sulla mostra Van Gogh di cui ci apprestiamo a parlare.

Mostra Van Gogh Alive Torino 2016

“Van Gogh Alive Torino”

Luogo dell’esposizione: Società PROMOTRICE DELLE BELLE ARTI, Viale Diego Balsamo Crivelli, Torino

Data apertura mostra: 26 Marzo 2016

Data chiusura mostra: 26 Giugno 2016

Orari di apertura al pubblico: Tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 20:00; Sabato chiude alle 22:00

Costo biglietto: 15,00€ Intero; 12,00€ ridotto

Van Gogh Alive Torino è il nuovo appuntamento che mescola alla perfezione tecnologia ed arte, dove appassionati e neofiti potranno scoprire nella bellissima città di Torino, la difficile vita e le opere del pittore olandese Vincent Van Gogh.

Grazie all’ausilio della tecnologia video Sensory4, sugli interni dell’edificio torinese, verranno proiettate più di 3000 immagini che riassumono perfettamente la vita di Vincent Van Gogh: scritti provenienti direttamente dalle sue corrispondenze letterarie, i suoi quadri più famosi e della musica d’atmosfera, permetteranno di apprezzare al meglio lo stile e la storia che si cela dietro il genio di Vincent Van Gogh.

La mostra Van Gogh Alive Torino, rappresenta un nuovo modo di vivere l’arte, e senza dubbio è un appuntamento a cui non si può mancare se siete appassionati di arte, effetti speciali e colori.

Sapevate che Vincent Van Gogh vendette un solo quadro mentre era in vita? Qui sotto trovate una riproduzione di quella famosa tela, acquistata da una sua amica in virtù del loro legame, e per pochi euro, potrebbe essere vostra e potrete appenderla dove meglio preferite.

Andrete a questa mostra? Fateci sapere cosa ne pensate di questa iniziativa con un commento qui sotto, e magari diteci cosa vi aspettate da questa mostra Van Gogh Torino.

Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

2 Risposte

  1. Durga ha detto:

    Splendida iniziativa ma un po costosa.

    • Dario Mastromattei ha detto:

      Grazie del suo commento. Abbiamo visitato anche noi questa mostra quando si tenne a Firenze, ed anche se il biglietto in effetti era un po’ troppo costoso, siamo rimasti soddisfatti dello spettacolo tecnologico-artistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *