I pittori post-impressionisti in mostra ad Amburgo dal 21 Febbraio al 16 Agosto 2015

Negli ultimi giorni ci siamo occupati molto delle opere realizzate dal pittore Vincent Van Gogh, il quale è stato un genio, un precursore e un ottimo artista. Oggi ci distaccheremo per un momento dalle analisi delle sue opere più famose per parlarvi invece della mostra che è in atto ad Amburgo ed ha per protagonisti i pittori post-impressionisti. All’interno di questo articolo troverete tutti i dettagli relativi a questo evento intitolato Enchanted Times.

Enchanted Times mostra amburgo post impresionisti Van Gogh

Mostra “Enchanted Times”

Luogo della mostra: Hamburger Kunsthalle, Amburgo

Data apertura mostra: 21 Febbraio 2015

Data chiusura mostra: 16 Agosto 2015

Orari di apertura al pubblico: Maggiori dettagli sul sito ufficiale

Costo biglietto: Maggiori dettagli sul sito ufficiale

Il filo conduttore di questa mostra è la grande collezione d’arte realizzata da Arthur e Hedy Hanloser-Büler, i quali dopo aver stretto amicizia con il pittore svizzero Félix Vallotton, cominciarono ad entrare sempre più nel mondo dell’arte, arrivando a conoscere grandissimi talenti come Henri Matisse, con cui diventarono grandi amici.

Con la grande influenza che la coppia subì dalla cerchia degli artisti, arrivarono ad acquistare delle opere d’arte che al tempo ancora non erano state ancora ben accolte e capite dalla critica: parliamo di quadri di Paul Cézanne, di Vincent Van Gogh, Auguste Renoir e anche di Edouard Manet.

Riuscendo a carpire per primi l’importanza di questi quadri, la coppia riuscì in poco tempo a collezionare più di 200 opere, molte delle quali saranno visibili per la prima volta in questa mostra in Germania. Se siete amanti dei pittori impressionisti e post-impressionisti, allora non potete perdervi assolutamente questo evento che vi permetterà di circondarvi di alcune delle opere più importanti del secolo scorso e che, a lungo, hanno fatto parte della collezione privata della coppia Hanloser-Büler.

Le opere sono davvero tante e se avete possibilità di poter andare ad Amburgo, vi suggeriamo di visitare assolutamente il Hamburger Kunsthalle e dare un’occhiata a questo interessantissimo evento.

Dario Mastromattei

Sono un blogger curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far conoscere i capolavori della storia dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.