Henri Cartier-Bresson ed altri in mostra a Milano dall’11 Novembre 2015 al 7 Febbraio 2016

Proseguiamo nell’elenco degli eventi artistici più interessanti e popolari in Italia. Oltre ad aver visto la prossima fiera dedicata all’arte a Bologna, e l’interessantissimo evento che vede protagonisti i pittori impressionisti a Roma, adesso ci spostiamo nel mondo della fotografia per scoprire un grande evento in atto a Milano e che vede come protagonista Henri Cartier-Bresson e tanti altri fotografi.

All’interno di questo articolo troverete tutti i dettagli inerenti a questa interessante mostra artistica che permetterà a tutti gli appassionati di scoprire da vicino lo stile artistico di tanti fotografi che hanno scritto la storia di questo mondo. Se siete particolarmente interessati alla storia e soprattutto allo stile di Henri Cartier-Bresson, non possiamo fare a meno di consigliarvi il libro che trovate nel link qui sotto, che analizza alla perfezione la vita di tale fotografo, mettendo in risalto la sua abilità e la sua leggendaria carriera.

Mostra Henri Cartier-Bresson Milano Novembre 2015 costo dettagli

Mostra Henri Cartier-Bresson Milano Novembre 2015 (IMMAGINE ARTEWORLD)

Luogo dell’esposizione: Palazzo della Ragione, Piazza dei Mercanti, Milano

Data apertura mostra: 11 Novembre 2015

Data chiusura mostra: 7 Febbraio 2016

Orari di apertura al pubblico: Martedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica dalle 9.30 alle 20.30; Giovedì e Sabato dalle 9.30 alle 20.30

Costo biglietto: 12,00€ Intero; 10,00€ Ridotto (CLICCA QUI PER PRENOTARE IL TUO BIGLIETTO)

La mostra è intitolata “Henri Cartier-Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l’Italia”, e come già riportato nel paragrafo precedente vedrà come protagonista lo stile in particolare di Cartier-Bresson, ma senza tralasciare gli altri 35 fotografi che andranno a comporre il percorso espositivo della mostra con le loro opere riguardanti l’Italia.

Il tema centrale è il nostro Paese, scoperto e studiato attraverso la lente di tanti fotografi differenti, i quali hanno approfondito tanti aspetti diversi, e che attraverso il loro lavoro hanno permesso di realizzare un ottimo percorso espositivo diviso qui in sette aree tematiche. Riassumendo brevemente, tra le varie opere messe in mostra troveremo: le foto di Robert Capa che ha documentato la Campagna d’Italia nel 1943 da parte dei soldati americani, poi le foto di Roma nel 1956 di William Klein, ma anche le foto di Sebastião Salgado, il quale ha raccontato l’umana avventura dei pescatori di tonni in Sicilia.

Ci saranno anche le bellissime foto di Helmut Newton, riguardanti Roma di notte e i suoi grandi monumenti, ma saranno presenti anche le foto di Claude Nori, legate alla personale ricerca di ricordi familiari nel panorama adriatico. Degna di nota è anche la presenza di Steve McCurry, il quale è stato protagonista assoluto di diverse mostre in Italia, di cui l’ultima è proprio a Forlì.

 Per lasciarvi il gusto di scoprire di persona la mostra non vi anticipiamo nient’altro, se non qualche altro nome degli artisti partecipanti: Alexey Titarenko, Abelardo Morell, Gregory Crewdson, Irene Kung, Paul Strand, Thomas Struth, Art Kane, Michael Ackerman, Joel Meyerowitz, Maggie Barret, Martin Parr, Nobuyoshi Araki, Sophoe Zénon, Elina Brotherus e tanti altri.

Se siete amanti della fotografia, non potete assolutamente mancare a questo appuntamento che vede raccolti così tanti importanti nomi tutti a Milano. Andrete a questo evento? Lasciate qui sotto con un commento il vostro pensiero.

Dario

Sono un blogger curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far conoscere i capolavori della storia dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.