Arte Fiera 2016 in mostra a Bologna dal 29 Gennaio 2016 al 1 Febbraio 2016

Proseguiamo con l’elenco delle più importanti mostre ed eventi artistici in Italia man mano che ci avviciniamo al termine di questo 2015 e ci approssimiamo invece all’apertura del nuovo anno, che con se già porta innumerevoli eventi da tenere d’occhio, come la mostra su Andy Warhol a Roma, o anche quello di cui andiamo a parlare proprio ora, ovvero la Quarantesima edizione di Arte Fiera.

All’interno di questo articolo vi parleremo di questo evento, riportandovi tutti i dettagli del caso, quali luogo dell’esposizione, orari di apertura e molto altro, e terremo sempre aggiornato questo articolo man mano che verranno aggiunte ulteriori informazioni che potranno essere utili agli utenti e visitatori dell’evento.

Arte fiera 2016 bologna costo dettagli

Arte fiera 2016 Bologna (IMMAGINE ARTEWORLD)

Luogo dell’esposizione: Quartiere Fieristico di Bologna, Bologna

Data apertura mostra: 29 Gennaio 2016

Data chiusura mostra: 1 Febbraio 2016

Orari di apertura al pubblico: Da Venerdì 29 a Domenica 31 dalle 11.00 alle 19.00; Lunedì 1 Febbraio dalle 11.00 alle 17.00

Costo biglietto: 20,00€ Biglietto Giornaliero; 35,00€ Abbonamento 4 Giorni; 33,00€ Abbonamento 3 Giorni; 30,00€ Abbonamento 2 Giorni (Sul sito ufficiale è possibile visualizzare ulteriori sconti e offerte) 

La mostra “Arte Fiera 2016” è un importante evento che si propone annualmente e che proprio nel 2016 giungerà ai suoi 40 anni; avendo raggiunto questo importante traguardo, l’evento porrà un importante accento su tutti coloro che hanno fatto la storia di questo appuntamento, dove spiccano artisti, galleristi, personaggi e molti altri, i quali hanno avuto tutti una caratteristica in comune: l’essere passati attraverso i padiglioni di Bologna.

Questa importantissima fiera costituisce un punto interessante dove verrà ribadita l’importanza dell’arte italiana che si sta affermando nel mondo, ma oltre che a guardare il presente, getterà uno sguardo anche sul futuro, riportando aspettative e innovazioni in questo mondo che merita sempre più interesse.

Strutturalmente, la Fiera, proprio come è accaduto negli appuntamenti precedenti, riporterà una classica esposizione delle più importanti Gallerie d’Italia e non solo, ma, proprio come accennavamo in precedenza, la storia di Arte Fiera, partendo dalla sua nascita fino a giungere ai tempi contemporanei.

Aggiornando il programma di questo interessantissimo evento, dobbiamo assolutamente segnalarvi che è in arrivo a Bologna il capolavoro intitolato “River of Fundament” di Matthew Barney, interessantissimo prodotto capace di coagulare musica, cinema, teatro e performances.

Per poter visionare in anteprima questo film, che ricordiamo sarà l’unica possibilità in Italia, non dovete fare altro che recarvi il 29 Gennaio 2016 alle ore 17.30 presso il TeatroComunale, e al prezzo di 25€ potrete sia guardare il film di Barney e successivamente sempre con lo stesso biglietto visitare ArteFiera.

Il film è molto interessante e senza svelarvi troppo, possiamo dirvi che riguarda il percorso evolutivo dell’anima nel mondo dell’Egitto pre-cristiano, partendo dalla nascita fino alla morte. Mescolando live performances ed elementi narrativi tradizionali, questo appuntamento si preannuncia imperdibile per tutti gli amanti del mondo artistico.

29 Arts in Progress

Ecco intanto un piccolo aggiornamento che potrebbe interessare molti di quelli che decideranno di partecipare ad Artefiera 2016. 29 Arts in Progress infatti in occasione di questa importante esposizione, presenterà un’inedita collezione appartenenti alla collezione “Skin” di Gian Paolo Barbieri.

In questa collezione dominano soprattutto elementi di carattere introspettivo: ricordi, visitazioni, dediche e tanti momenti in cui lo stesso artista è stato protagonista. Nelle fotografie del Barbieri i soggetti sensuali lasciano dunque posto ad interessanti fotogrammi dove protagonisti sono le situazioni, momenti fuori dal flusso del tempo.

Senza dubbio si tratta di un’esperienza a cui tutti gli amanti della fotografia non possono rinunciare, e questa anteprima di tale collezione è senza dubbio un evento irripetibile.

Questa “Arte Fiera 2016” si propone come un appuntamento al quale non si può assolutamente mancare, dedicato a tutti gli amanti dell’arte e non solo. Parteciperete a questo evento? Fateci sapere cosa ne pensate o se desiderate ulteriori informazioni qui sotto con un commento sotto questo articolo.

Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *