Legambiente: Arte e la settimana della Bellezza

image

Capodimonte

Essendo un periodo di feroce crisi, si tende a stringere la cinghia dove sia possibile, cosi da poter far quadrare i conti, ma la situazione sta diventando insostenibile sotto ogni punto di vista, e questo lo dimostra semplicemente il telegiornale con le notizie che vengono mostrate ogni giorno.
Non tutti però sono d’accordo, infatti, vi sono innumerevoli associazioni che si battono affinché ci sia ancora qualcosa che riesca a dare un piccolo attimo di respiro a tutti i cittadini.

L’iniziativa questa volta è di Legambiente, la quale, in risposta alla chiusura della settimana della Cultura da parte del Ministero, ha deciso di arrangiarsi in altro modo, creando la cosiddetta “Settimana della bellezza”. Proprio cosi, in questa settimana infatti vi sarà la possibilità di poter visitare fino al 21 Aprile innumerevoli luoghi d’arte che verranno aperti apposta per questa manifestazione.

Tra gli eventi più rilevanti possiamo ricordare:
-Visite guidate a luoghi d’arte supportate da Metranopoli, e in seguito apertura della Torre del Palasciano al Moiarello il 17,18 e 19 aprile alle 10.30 e alla modica cifra di 3€ con accompagnatore. Per ulteriori informazioni chiamare il 3294310601.

– Trekking urbano per il 20 Aprile da Via Foria a Capodimonte. Info al 3294597997.

– Domenica 21, al centro sociale “La Gloriette” si terrà dalle 10 alle 13 un incontro con i cittadini per la presentazione del corso “Orti domestici: terrazza, balcone, bottiglia” ed infine una visita alla stessa villa “La Gloriette”.

Insomma, ancora una volta l’arte decide di non arrendersi davanti agli ostacoli di tutti i giorni dimostrando di essere sempre un passo avanti alla crisi. Partecipate in molti!

Dario Mastromattei

Sono un blogger curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far conoscere i capolavori della storia dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.