Chichester Canal di William Turner: analisi completa dell’opera

Analizziamo un bellissimo quadro di William Turner, pittore dell’Ottocento, il quale ha realizzato molte opere di grande rilevanza, molte delle quali, fortunatamente sono giunte fino a noi, permettendoci di apprezzare al meglio il suo talento e di conoscere a fondo tutte le caratteristiche tipiche del suo stile artistico. Tra i lavori di maggiore successo di William Turner, dobbiamo assolutamente ricordare Rome, from Mount Aventine, che recentemente è stato venduto ad un abbiente collezionista; per conoscere al meglio il Turner pittore, oggi andremo a scoprire “Chichester Canal”.

Qui troverete tutte le informazioni necessarie a conoscere “Chichester Canal” di Turner: prima di tutto riporteremo le caratteristiche tecniche di questa tela, come data di realizzazione, dimensioni e luogo di conservazione, e successivamente effettueremo un breve commento in cui descriveremo l’opera.

Chichester Canal painting Turner

“Chichester Canal” William Turner

Data di realizzazione: 1828

Dimensioni: 65 x 135 cm

Dove si trova: Tate Britain, Londra

Il quadro “Chichester Canal” di Turner è stato realizzato nel 1828, su commissione di George Wyndham, potente signore e terzo Earl dell’Egremont. Quest’opera, nel 1856 è arrivata direttamente dalla collezione del committente all’interno dell’archivio della Tate Britain di Londra attraverso un testamento, ed oggi, questo lavoro è visionabile da parte del grande pubblico liberamente.

Il soggetto rappresentato, come suggerisce il titolo, è il canale di Chichester in Sussex, che si trova nella parte meridionale dell’Inghilterra. Il quadro, è una vera e propria panoramica, dove lo spettatore riesce a scorgere con un colpo d’occhio tutto il paesaggio: proprio al centro della composizione si trova il sole che sta tramontando all’orizzonte, la cui luce arriva ad estendersi ed illuminare tutta la scena; poco a destra della sfera solare, si nota un piccolo vascello, mentre in primo piano sulla sinistra è presente una piccola imbarcazione con alcune persone sedute.

La grande abilità di William Turner in questo quadro è dimostrata dall’eccezionale attenzione ai singoli dettagli: sono resi con estremo realismo gli alberi sulla destra, con l’esile chioma dipinta con il medesimo colore della vegetazione ai lati del canale; facendo bene attenzione è possibile notare anche alcune piccole papere sempre sulla destra del canale, ed in fondo sulla tela si scorge il contorno di alcuni edifici.

Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.