Ballerina di 14 anni di Edgar Degas: un “insuccesso” mondiale

Voglio parlarti di una serie di sculture che hanno rivoluzionato la storia dell’arte contemporanea. Sicuramente l’autore di questi lavori lo conoscerai più per il suo lavoro di pittore che di scultore, ma ti assicuro che vale la pena conoscere anche questo suo lato. Sto parlando di Edgar Degas, un famosissimo pittore impressionista passato alla storia per le sue tele con protagoniste le ballerine. Oggi ti farò conoscere un Degas scultore e la sua Ballerina di 14 anni.

Prima di andare avanti devo dirti una cosa.

Oggi ci sono un sacco di statue di questa giovane ballerina.

Per fartele conoscere tutte ho deciso di dividere l’articolo per farti conoscere i particolari di ciascuna di loro.

Quando avrai finito di leggere questo testo, ti assicuro che:

  • Conoscerai le più importanti Degas sculture ritraenti la stessa ballerina conservate in tutto il mondo
  • Capirai il perché oggi esistono così tante versioni diverse di questo lavoro
  • Scoprirai i particolari di ciascuna di loro e le differenze con il primo modello realizzato da Edgar

E molto altro ancora.

Sei pronto per conoscere ogni singola statua della ballerina di DegasCominciamo!

BALLERINA DI 14 ANNI DEL MUSÉE D’ORSAY

In questa sezione ti parlerò della riproduzione della ballerina di Degas che oggi si trova al Musée d’Orsay di Parigi.

Ballerina quattordici anni Degas Musée Orsay analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (Versione del Musée d’Orsay)

Data di realizzazione: 1879-1881 (fusa tra il 1921 ed il 1931)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Musée d’Orsay, Parigi

STORIA

So qual è la prima domanda che vuoi farmi.

Perché un famoso pittore impressionista come Degas si è messo a fare lo scultore?

È una storia molto interessante.

Ora ti racconto tutto.

Degas è sempre stato un grande innovatore nel campo dell’arte.

Ha sempre ammirato il movimento e la dinamicità.

Ed ha scoperto che le ballerine sono i soggetti perfetti per i suoi lavori.

Ma poi è voluto andare oltre.

La tela non gli basta più.

La classe di danza è stato un vero successo, ma ora è il momento di fare qualcosa di nuovo.

Così ha cominciato a pensare alla ballerina di quattordici anni Degas.

Si sta avventurando in un mondo nuovo, quello della scultura.

Ma perché proprio le statue?

Perché è il mezzo perfetto per analizzare anche la tridimensionalità (cosa che non poteva fare sulla tela).

Così ha cominciato a lavorare sul suo soggetto preferito in assoluto.

La danzatrice.

Ha scelto la cera come materiale per i suoi esperimenti.

Quando l’ha finita ha deciso di mostrarla al pubblico.

Ha approfittato della 6° mostra degli Impressionisti del 1881 per far conoscere al mondo la sua creazione.

Sai come hanno reagito tutti quando hanno visto la piccola ballerina di 14 anni Degas?

Malissimo.

Lo hanno bombardato di critiche.

Perché?

Perché era troppo “strana”.

C’è chi l’ha reputata come un’opera che doveva andare dentro un museo di zoologia e non d’arte.

C’è chi ha paragonato la giovane danzatrice ad una piccola scimmia.

E poi ci sono state offese di ogni genere.

Davvero a nessuno è piaciuta?

In realtà c’è qualcuno che ne ha parlato bene.

Joris-Karl Huysmans.

Lui ha commentato l’opera di Degas ammirando il suo vestito ingegnoso e la cera utilizzata che assomiglia molto a della pelle che palpita come se fosse viva.

Ciò che ha colpito Huysmans è il realismo della statuetta.

Assomiglia molto:

  • Ai manichini che in quel periodo vanno di moda nelle mostre etnografiche a Parigi
  • Alle famose statue di cera di Madame Tussauds di Londra
  • Ai protagonisti dei presepi napoletani del 17° e del 18° secolo

Insomma, la scultura Degas ballerina è curata nei minimi dettagli.

Cioè?

Pensa che la base su cui poggia la danzatrice è fatta tutta in legno come il parquet del palcoscenico su cui si esibisce di solito.

Dopo tutta questa storia, secondo te Degas ha avuto successo come scultore o no?

In realtà no.

Ha avuto un destino sfortunato come quello di Vincent Van Gogh.

L’Edgar scultore ha avuto il successo che meritava soltanto dopo la sua morte.

Pensa che nel suo studio sono state trovate 150 sculture di cera e terra.

150 sculture?

Proprio così.

Dopo la morte del pittore impressionista, il pubblico ha riconsiderato la sua particolare statuetta in cera.

Ma ora voglio rispondere ad un’altra domanda.

Sai chi è la modella a cui si è ispirato Degas per realizzare questa scultura?

Te lo dico subito.

Marie Van Goethem.

E chi è?

Una ragazzina con un sogno.

Diventare una famosissima ballerina.

Ma la sua vita ha preso una piega diversa.

Marie ha trascorso la sua vita in un quartiere difficile, dove dominavano prostituzione e criminalità.

Lei non voleva far parte di questo mondo.

Così si è dedicata al balletto.

In classe ha conosciuto Degas.

Lui l’ha notata immediatamente.

Era perfetta per la scultura che presto avrebbe realizzato.

E c’è un’altra cosa.

Edgar ha ritratto Marie anche nel quadro della classe di danza.

Particolare espressione smorfia ballerina schiena pianoforte classe danza Edgar Degas analisi

Particolare di Marie

Ma poi tutto cambia.

Nonostante fosse diventata indispensabile per Degas, Marie viene trascinata dall’oscuro mondo del quartiere che la circonda.

Comincia a trascurare la danza e alla fine viene espulsa dalla classe.

La sua situazione familiare non l’aiuta.

In breve tempo diventa alcolizzata ed una prostituta.

Il suo sogno di diventare una ballerina famosa si è frantumato in mille pezzi.

DESCRIZIONE

Guarda questa scultura.

Ballerina quattordici anni Degas Musée Orsay analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (Versione del Musée d’Orsay)

Hai dato un’occhiata ai suoi piedi? Sai che posizione è?

Particolare piedi ballerina quattordici anni Degas Musée Orsay analisi

Particolare dei piedi della ballerina

La ballerina Degas è in una specie di “quarta posizione”.

Quarta posizione?

Sì.

È un movimento tipico della danza classica.

Quarta posizione ballerina 14 anni danza Degas analisi

Esempio di quarta posizione in danza

Marie ha la schiena dritta e le mani incrociate dietro la schiena.

Particolare mani dietro schiena ballerina 14 anni Degas Musée Orsay analisi

Particolare delle mani dietro la schiena

La testa è sollevata all’indietro.

Particolare testa indietro ballerina 14 anni Edgar Degas Musée Orsay analisi

Particolare della testa all’indietro della ballerina

Adesso guarda da più vicino il busto che indossa.

Particolare corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Musée Orsay analisi

Particolare del corpetto

Forse non ci crederai, ma sai che è fatto tutto in vera seta?

Proprio così.

Questo è un modellino perfetto e curato nei minimi dettagli.

Ora dà un’occhiata al suo tutù.

Particolare tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Musée Orsay analisi

Particolare del tutù

Se il bustino è tutto in vera seta, questo è in tulle.

In virtù della cura di ogni singolo particolare, devi sapere che l’autore ha legato i capelli della sua ballerina quattordicenne con un nastro di raso.

Particolare mani dietro schiena ballerina 14 anni Degas Musée Orsay analisi

Particolare del nastro tra i capelli

BALLERINA DI 14 ANNI DELLA NATIONAL GALLERY OF ART

Qui ti racconterò tutto quello che devi sapere sulla ballerina Degas scultura conservata alla National Gallery of Art di Washington.

Ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della National Gallery of Art)

Data di realizzazione: 1878-1881

Dimensioni: 98,9 cm

Dove si trova: National Gallery of Art, Washington

STORIA

Fa bene attenzione.

Questa è la scultura originale di Degas.

Quella realizzata totalmente in cera e che è stata un fiasco alla 6° mostra degli Impressionisti.

Che ci fa a Washington?

Ora ti spiego tutto.

Dopo l’esposizione degli impressionisti, nessuno ha comprato la statuetta di Edgar.

Ha ricevuto soltanto un sacco di insulti e critiche.

E poi?

La piccola ballerina è rimasta rinchiusa nel suo studio fino alla morte di Degas.

Ma dopo le cose sono cambiate.

Edgar ha designato come erede delle sue proprietà diverse persone.

  1. René Degas, il fratello del pittore
  2. Jeanne Fevre (figlia di Marguerite Degas, sorella del pittore morta in Argentina nel 1895)
  3. Madeleine Marie Pauline Fevre (figlia di Marguerite), una suora Carmelitana
  4. Henri Jean Auguste Marie Fevre (figlio di Marguerite), un imprenditore industriale che vive a Marsiglia
  5. Gabriel Edgar Eugène Fevre (figlio di Marguerite), vive in Uruguay

E poi cosa è successo?

Il 13 maggio 1918 tutti gli eredi prendono una decisione.

Firmano un contratto con la fonderia Hébrard per produrre in serie delle statuette in bronzo tali e quali alla scultura originale di Degas.

Il contratto parla chiaro.

Devono essere realizzati 2 set completi di sculture:

  1. Uno destinato agli eredi di Edgar
  2. Uno destinato alla fonderia Hébrard

Ma non è finita qui.

Concluse le 2 serie, prendono gli accordi per farne realizzare delle altre e venderle.

Quanto tempo c’è voluto per concludere questa impresa?

Circa 13 anni.

Dal 1919 al 1932.

E nel contratto c’era una piccola clausola molto interessante.

Cioè?

Questa piccola avvertenza dice che le figure originali utilizzate come calco per la riproduzione in bronzo – dopo aver concluso la produzione – sarebbero diventate di proprietà della fonderia Hébrard.

Ma alla fine come ha fatto la statua in cera originale a finire a Washington?

Ora te lo racconto.

È la famiglia Hébrard (quella della fonderia) ad essere proprietaria di questo manufatto fino al 1955.

Poi in quell’anno finisce tra le mani della M. Knoedler & Company, Inc. di New York.

Nel 1956 Paul Mellon, un collezionista del Virginia riesce ad acquistarla.

Poi Mellon la lascia in eredità alla National Gallery of Art di Washington.

Ecco come la scultura di Degas è arrivata in America.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente questa curiosa statuetta in cera.

Ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della National Gallery of Art)

Trattandosi del lavoro originale, devi sapere che su quest’opera si trova la firma dell’autore.

Dove si trova?

Sulla parte sinistra della base in legno.

Particolare iscrizione firma autore Ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery of Art Washington analisi

Particolare dell’iscrizione

Come puoi vedere c’è inciso “Degas”.

Ora voglio dirti una cosa, ma sono sicuro che lo avrai già capito.

Diversamente da tutte le versioni successive, questa ballerina è l’unica realizzata con materiali diversi.

Degas si serve di:

  • Argilla
  • Cera d’api
  • Capelli umani
  • Lino
  • Seta
  • Cotone

Perché ha usato tutte queste cose?

Per realizzare una scultura perfetta nei più piccoli dettagli.

Così ha preso gli stessi tessuti usati per fare i veri corpetti e tutù delle ballerine.

Ma il tutù che vedi oggi è molto diverso da come era una volta.

Cioè?

Il tempo l’ha rovinato.

Particolare tutù ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

Particolare del tutù

Il corpetto invece?

Particolare corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

Particolare del corpetto

Una volta era color crema.

Ma con il passare degli anni si è “incollato” sul corpo della giovane ballerina, cancellando alcuni dettagli.

È vero.

Il tempo ha danneggiato qua e là questo capolavoro, ma l’abilità e l’attenzione che Degas ci ha messo per riprodurre ogni singolo particolare si vede chiaramente.

Dove?

Guarda il suo volto per esempio.

Particolare volto ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

Particolare del volto

Ha gli occhi socchiusi, come se fosse un po’ stanca.

Particolare occhi ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

Particolare degli occhi

Ma i suoi lineamenti fanno capire chiaramente che si tratta di una giovane ragazza.

Ora dà un’occhiata ai suoi capelli.

Particolare capelli reali nastro ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery Art Washington analisi

Particolare dei capelli e del nastro

La base per i suoi capelli è tutta in cera.

Pensa che Degas, per dare un tocco di realismo al suo lavoro, ha aggiunto dei capelli umani (biondi in questo caso) legati da un nastro.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL JOSLYN ART MUSEUM

Ora voglio parlarti della scultura ballerina di Degas conservata al Joslyn Art Museum in Nebraska.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Joslyn Art Museum Nebraska analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Joslyn Art Museum)

Data di realizzazione: 1881 (fusa nel 1920-1921)

Dimensioni: 99 cm

Dove si trova: Joslyn Art Museum, Nebraska

STORIA

Voglio essere sincero.

Su questa statuetta in bronzo non ho molto da dirti.

Facciamo un passo indietro.

La scultura di Degas ballerina di 14 anni originale è stata trovata nello studio dell’artista dopo la sua morte.

Dopo le critiche e le opinioni negative ricevute dopo la sua presentazione alla 6° mostra degli Impressionisti, Edgar ha mantenuto per sé la sua creazione.

E poi?

Dopo la sua morte, la danzatrice in cera è diventata proprietà degli eredi.

Questi, in accordo con il maestro fonditore Adrien A.Hébrard, hanno deciso di fare una serie di riproduzioni in bronzo della ballerina.

Una di queste è finita al Joslyn Art Museum, in Nebraska.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente questa statuetta in bronzo.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Joslyn Art Museum Nebraska analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Joslyn Art Museum)

Ho un’idea.

Che ne dici di confrontarla con la ballerina originale in cera conservata a Washington?

Confronto Ballerina 14 anni Edgar Degas Joslyn Art Museum Nebraska National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina del Joslyn Art museum (sinistra) e l’originale dell’NGA (destra)

Si assomigliano molto.

Ma è anche vero che alcuni particolari cambiano.

Per esempio?

I materiali utilizzati.

Degas ha realizzato la sua ballerina servendosi soltanto della cera.

La statua del Joslyn Art Museum è fatta tutta in bronzo.

Ma c’è dell’altro.

Guarda il tutù delle 2 ballerine.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Joslyn Art Museum Nebraska National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina del Joslyn (sinistra) e quello della ballerina dell’NGA (destra)

Quello indossato dalla danzatrice originale è scuro e rovinato dal tempo.

Il tutù della ballerina in bronzo invece è di un colore più chiaro (e sembra anche più gonfio).

Perché c’è questa differenza?

È stato un tentativo da parte degli eredi di voler creare un abito quanto più simile possibile a quello ideato da Edgar.

Escludendo questi particolari, la posizione delle 2 giovani è praticamente uguale.

Confronto Ballerina 14 anni Edgar Degas Joslyn Art Museum Nebraska National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina del Joslyn Art museum (sinistra) e l’originale dell’NGA (destra)

BALLERINA DI 14 ANNI DEL THE CLARK INSTITUTE

Voglio farti conoscere la storia ed i particolari riguardo la ballerina Degas in bronzo che si trova al The Clark Institute di Williamstown.

Ballerina 14 anni Edgar Degas The Clark Art Institute Williamstown analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Clark Art Institute)

Data di realizzazione: 1879-1881 (fusa nel 1919-1921)

Dimensioni: 99 cm

Dove si trova: The Clark, Williamstown

STORIA

Sai qual è la storia di questa statua?

Tutto comincia con Sterling e Francine Clark.

E chi sono?

I fondatori del The Clark Institute.

Sono 2 grandi appassionati d’arte.

Soprattutto dei grandi maestri del passato.

Così, dopo molti sforzi, hanno iniziato a costruire una notevole collezione di quadri e sculture.

E Degas cosa c’entra?

Anche i lavori di Edgar sono tra i preferiti di Sterling e Francine.

Pensa che la loro collezione è stata quasi sempre privata.

Pochissimi musei hanno avuto il piacere di avere in prestito le loro opere.

Ma poi qualcosa cambia.

Nel 1955 viene aperto il The Clark Institute.

Quando hanno comprato questa ballerina?

Nel 1920.

L’anno dopo che la riproduzione in serie della statuetta in cera di Degas ha preso il via.

DESCRIZIONE

Guarda questo lavoro.

Ballerina 14 anni Edgar Degas The Clark Art Institute Williamstown analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Clark Art Institute)

È vero, è una copia.

Se la confrontiamo con la statua in cera originale di Degas conservata alla National Gallery di Washington, noterai delle piccole differenze.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute Williamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina del Clark Art Institute (sinistra) e dell’NGA (destra)

Per prima cosa i materiali di costruzione sono differenti.

Da una parte c’è la cera, dall’altra il bronzo.

Confronto bronzo cera ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute WIlliamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto dei materiali: il bronzo (a sinistra) e la cera (a destra)

Ma la lega utilizzata per questa statuetta è più lucido rispetto alla cera usata da Degas.

Poi te l’ho già detto.

Il tempo ha lasciato diversi segni sull’originale ballerina di Washington.

Ma guardiamo un attimo i dettagli.

I capelli della danzatrice scolpita da Degas sono più evidenti e marcati piuttosto che in questa di bronzo di Williamstown.

Confronto capelli ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute WIlliamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto dei capelli della ballerina del The Clark (sinistra) e dell’NGA (destra)

I vestiti invece?

Anche qui c’è qualcosa che devo dirti.

Confrontiamo il corpetto delle 2 ballerine qui sotto.

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute WIlliamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina del The Clark (sinistra) e dell’NGA (destra)

È chiarissimo.

La ballerina del The Clark Institute ha un vestito più chiaro (e meglio conservato) rispetto all’originale.

Ma devo anche dire che la copia del corpetto sembra che abbia meno dettagli rispetto al primo modello.

Il tutù invece?

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute WIlliamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del The Clark (sinistra) e dell’NGA (destra)

Ci sono alcuni dettagli che voglio farti notare.

  • Il tutù della ballerina originale è più scuro e meno voluminoso
  • Il tutù della ballerina del The Clark è color giallo crema ed è più aperto

Ma ora voglio svelarti una piccola curiosità.

Guarda le scarpette delle 2 protagoniste.

Confronto scarpette ballerina 14 anni Edgar Degas Clark Art Institute WIlliamstown National Gallery Art Washington analisi

Confronto delle scarpette della ballerina del The Clark (sopra) e dell’NGA (sotto)

Quelle indossate dalla ragazza originale sono delle “ballerine”.

Quelle del The Clark Institute invece sono dotate in piccolo tacco.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL SAINT LOUIS ART MUSEUM

Ora ti racconterò tutto ciò che devi sapere a proposito del lavoro di Degas la ballerina che si trova al Saint Louis Art Museum in Missouri.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Saint Louis Art Museum)

Data di realizzazione: 1881 (fusa nel 1920)

Dimensioni: 97,8 cm

Dove si trova: Saint Louis Art Museum, Missouri

STORIA

E questa statua come ci è arrivata in Missouri?

Ora te lo spiego.

Facciamo un passo indietro e torniamo al 1920.

Siamo in Francia.

Ricordi la fonderia Hébrard che aveva un accordo con gli eredi di Degas per realizzare delle riproduzioni in bronzo della ballerina?

Bene.

È qui che comincia la storia della danzatrice del Missouri.

Leggendo attentamente le clausole dell’accordo tra la fonderia e gli eredi di Degas si legge chiaramente una cosa.

Le serie prodotte sarebbero arrivate alle seguenti destinazioni:

  • Agli eredi di Edgar Degas
  • Alla fonderia Hébrard
  • Al mercato

Poi cosa è successo?

Poi arriva il 1957.

In quell’anno la statuetta del Missouri viene citata in una fattura di vendita M. Knoedler & Co.

Era il 3 gennaio 1957.

Ed è proprio M. Knoedler & Co. Che la vende poi al Saint Louis Art Museum.

Da quel momento la riproduzione del capolavoro di Degas diventa parte della collezione permanente del museo del Missouri.

DESCRIZIONE

Guarda con attenzione questo lavoro.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Saint Louis Art Museum)

Quando l’ho visto ho notato immediatamente una differenza.

Lo strato di bronzo che ricopre la ballerina è molto più scuro rispetto ai modelli visti finora.

Confronto bronzo ballerina 14 anni Saint Louis Art Museum Missouri Clark Art Institute Williamstown Joslyn Art Museum Nebraska Musée Orsay Parigi analisi

Confronto del bronzo utilizzato per la ballerina di 14 anni (da sinistra a destra) del Saint Louis Art Museum, Clark Art Institute, Joslyn Art Museum e Musée d’Orsay

A parte questo, ci sono altri piccoli dettagli di cui voglio parlarti.

I capelli per esempio.

Confrontando l’acconciatura con il primo lavoro di Degas, si vede chiaramente che in questa riproduzione sia stato effettuato un lavoro più preciso.

Confronto capelli ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri National Gallery Art Washington analisi

Confronto dei capelli della ballerina di 14 anni del Saint Louis Art Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Adesso guarda gli abiti.

Confronto vestiti ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri National Gallery Art Washington analisi

Confronto dei vestiti della ballerina di 14 anni del Saint Louis Art Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Qui la differenza è minima.

Se non sapessi che si tratta di una riproduzione, potrei (quasi) affermare che si tratti dell’originale.

Ma il nastro tra i capelli delle 2 protagoniste è diverso.

Confronto nastro capelli ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri National Gallery Art Washington analisi

Confronto del nastro per capelli della ballerina di 14 anni del Saint Louis Art Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

La ballerina del Missouri ha un nastro conservato decisamente meglio dell’originale.

E poi il nodo che stringe i capelli è diverso.

Invece le scarpette sono identiche.

Confronto scarpette ballerina 14 anni Edgar Degas Saint Louis Art Museum Missouri National Gallery Art Washington analisi

Confronto delle scarpette indossate dalla ballerina di 14 anni del Saint Louis Art Museum (sopra) e dell’NGA (sotto)

BALLERINA DI 14 ANNI DEL PHILADELPHIA MUSEUM OF ART

Questo modello delle Degas ballerine che voglio farti conoscere si trova al Philadelphia Museum of Art.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Philadelphia Museum of Art)

Data di realizzazione: 1878-1881 (fuso nel 1922)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Philadelphia Museum of Art, Pennsylvania

STORIA

Questa storia non è tanto diversa da quella che ti ho già raccontato per alcune delle versioni di questa ballerina.

Ah sì?

Esatto.

Ma cominciamo dall’inizio.

Questa statuetta di bronzo della Pennsylvania è stata realizzata nel 1920 dalla fonderia Hébrard.

Poi è stata acquistata dal collezionista Henry Plumer McIhlenny.

E chi era?

Un ricco appassionato d’arte.

Erano stati i suoi genitori Frances Galbraith e John Dexter McIlhenny a trasmettergli l’amore per i quadri e le sculture.

Henry ha seguito le loro orme ed è diventato curatore del Philadelphia Museum of Art (dal 1939 al 1964) per poi diventarne il presidente nel 1976.

Poi arriva il 1986.

In quell’anno Henry muore e nel testamento decide di lasciare la collezione dedicata a sua madre Frances Galbraith al Philadelphia Museum of Art.

Perché è importante questa collezione?

Perché lì dentro c’è anche la riproduzione in bronzo della ballerina di Degas.

Oggi è uno dei pezzi più importanti della collezione del museo.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente quest’opera.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Philadelphia Museum of Art)

Non so te, ma io trovo che questa variante assomigli moltissimo alla statuetta in cera di Degas.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Philadelphia Museum of Art (sinistra) e dell’NGA (destra)

È vero.

Si tratta di 2 materiali differenti.

Da una parte c’è la cera e dall’altra il bronzo.

E questa differenza si vede se confrontiamo le spalle delle 2 protagoniste.

Confronto materiale ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania National Gallery Art Washington analisi

Confronto del materiale utilizzato per la ballerina di 14 anni del Philadelphia Museum of Art (sinistra) e quella della National Gallery of Art (destra)

Per il corpetto della ballerina è stato fatto un lavoro molto preciso.

È straordinariamente somigliante all’originale, sia in termini di colore che di dettagli.

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina di 14 anni del Philadelphia Art Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Ma l’abbigliamento presenta una piccola differenza.

Quale sarebbe?

Dà un’occhiata al tutù della ballerina della Pennsylvania.

Particolare tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania analisi

Particolare del tutù

È verde scuro, un colore diverso dal tutù grigio indossato dalla ballerina originale.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Philadelphia Museum Art Pennsylvania National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del Philadelphia Museum of Art (sinistra) e dell’NGA (destra)

A dirla tutta, il tutù della “copia” è anche meno voluminoso.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL NORTON SIMON MUSEUM

Qui ti parlerò della Ballerina di 14 anni che oggi puoi ammirare al Norton Simon Museum in California.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Norton Simon Museum)

Data di realizzazione: 1878-1881 (fusa dopo il 1936)

Dimensioni: 95,6 cm

Dove si trova: Norton Simon Museum, Pasadena

STORIA

Sicuramente ti starai chiedendo come abbia fatto questa statuetta ad arrivare da Parigi a Pasadena, in California.

In realtà la storia è molto semplice.

La storia comincia alla fonderia Hébrard.

Lì sono state realizzate le riproduzioni in bronzo della danzatrice originale di Degas.

E questa ballerina – in particolare – fa parte di uno dei lotti più recenti.

Che vuol dire?

Sono state prodotte varie serie di danzatrici nel corso degli anni e questa è del 1936.

Siamo molti anni anni dopo rispetto alle varianti che ti parlato in precedenza.

Ma andiamo avanti con la storia di questa statuetta.

Per diversi anni l’opera rimane a Parigi nelle mani di Adrien-Aurélien Hébrard.

Adrien poi la lascia in eredità a sua figlia, Nelly Hébrard.

Da quel momento si perdono le tracce del lavoro.

Fino al 1977.

In quell’anno il bronzo lo ritroviamo a Londra, venduto ad Alex Reid & Lefevre.

E poi ancora il vuoto.

È davvero un’impresa cercare di ricostruire con precisione tutti gli spostamenti di questa scultura.

L’unica cosa certa è che poi da Londra la ballerina è giunta al Norton Simon Art Foundation, dove si trova ancora oggi.

DESCRIZIONE

Guarda con attenzione questa statuetta.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Norton Simon Museum)

Notato niente di strano?

Ora ti spiego tutto.

Confrontiamo questa riproduzione in bronzo con il lavoro in cera di Degas che si trova a Washington.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Norton Simon Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Ci sono delle notevoli differenze.

Quella più scontata sicuramente riguarda il materiale di costruzione utilizzato.

Particolare bronzo materiale ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena analisi

Particolare del materiale

Poi il corpetto indossato dalla ballerina in bronzo sembra un po’ più rovinato di quello originale.

Nonostante ciò, i bottoni si vedono molto chiaramente (diversamente dal lavoro originale).

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina di 14 anni del Norton Simon Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Ma c’è dell’altro.

Il tutù indossato dalla ballerina di Pasadena è più scuro ed ha anche meno grinze rispetto alla ballerina in cera di Degas.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del Norton Simon Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

E poi ci sono le scarpette.

Confronto scarpette ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena National Gallery Art Washington analisi

Confronto delle scarpette della ballerina di 14 anni del Norton Simon Museum (sopra) e dell’NGA (sotto)

Quelle della danzatrice in bronzo sono sicuramente più dettagliate.

Pensa che si distinguono chiaramente anche i lacci attorno alle caviglie.

Senza contare che questo piccolo particolare è stato realizzato utilizzando un bronzo leggermente più chiaro rispetto a quello della pelle.

E perché?

In questo modo tale dettaglio sarebbe risaltato immediatamente.

Ma c’è un altro importante dettaglio di cui voglio parlarti.

La ballerina originale di Degas presenta la firma dell’autore nella parte destra del supporto.

Particolare iscrizione firma autore Ballerina 14 anni Edgar Degas National Gallery of Art Washington analisi

Particolare dell’iscrizione

Perché ti parlo di questo?

Perché tale firma è stata “ricopiata” anche su questa copia, e sempre nella stessa posizione.

Confronto firma ballerina 14 anni Edgar Degas Norton Simon Museum Pasadena National Gallery Art Washington analisi

Confronto dell’iscrizione di Degas nella versione del Norton Simon Museum (sopra) e della National Gallery of Art (sotto)

BALLERINA DI 14 ANNI DEL MUSEUM OF FINE ARTS

Adesso voglio raccontarti tutto ciò che c’è da sapere sulla statuetta della ballerina di 14 anni conservata al Museum of Fine Arts di Boston.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Arts Boston analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Museum of Fine Arts di Boston)

Data di realizzazione: 1878-1881 (fusa dopo il 1921)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Museum of Fine Arts, Boston

STORIA

Come ha fatto questa ballerina ad arrivare a Boston?

Ora ti racconto la sua storia.

La prima volta che si sente parlare di questa statuetta è quando si trova tra le mani di Jeanne Févre.

Ti è familiare questo nome?

Te ne ho già parlato quando ti ho raccontato la storia della versione originale della ballerina conservata a Washington.

Ma se non ricordi, nessun problema.

Ti rinfresco la memoria.

Jeanne Févre è la nipote (ed erede) di Edgar Degas.

Insieme agli altri eredi ha firmato un accordo per la produzione in serie di ballerine in bronzo alla fonderia Hébrard.

Tale accordo prevede che alcuni degli esemplari realizzati debbano diventare proprietà degli eredi.

E così è stato.

Quindi una di queste famose statuette in bronzo finisce tra le mani di Jeanne.

Da quel momento non ci sono molte altre informazioni.

Sappiamo soltanto che nel 1938 questa ballerina si trova a New York.

Dove di preciso?

Nella galleria d’arte di Marie Harriman.

L’8 dicembre 1938 Marie decide di vendere questa statua in bronzo al Museum of Fine Arts di Boston.

Per 3400 dollari.

E da quel giorno la ballerina di bronzo di Degas diventa uno dei pezzi più importanti della collezione di questo museo.

DESCRIZIONE

Guarda con attenzione questa statuetta di bronzo.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Arts Boston analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Museum of Fine Arts di Boston)

Ed è vero.

Questa riproduzione somiglia moltissimo all’originale.

Ma c’è qualcosa nei colori che non mi convince.

Cioè?

Voglio farti capire meglio, quindi mettiamo una a fianco l’altra l’originale in cera e questa statua in bronzo.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Art Boston National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Museum of Fine Arts di Boston (sinistra) e dell’NGA (destra)

Guarda l’acconciatura delle 2 protagoniste.

Confronto capelli ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Art Boston National Gallery Art Washington analisi

Confronto dei capelli della ballerina del Museum of Fine Arts (sinistra) e dell’NGA (destra)

Nella versione più recente le ciocche sono di certo più dettagliate rispetto a quelle riportate dalla ballerina in cera.

Ora diamo un’occhiata al corpetto.

Quello della ballerina di bronzo è di un giallo non molto intenso e che è sicuramente diverso da quello della danzatrice della National Gallery of Art.

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Art Boston National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina di 14 anni del Museum of Fine Arts (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il tutù invece?

Anche qui c’è qualcosa che devi sapere.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Museum Fine Art Boston National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del Museum of Fine Arts (sinistra) e quella dell’NGA (destra)

La ballerina realizzata dalle mani di Degas mostra un tutù (giustamente) rovinato dal tempo.

Quello indossato dalla ragazza in bronzo invece mostra delle evidenti pieghe.

E poi è anche più lungo.

Oltre a queste differenze, non c’è molto altro da dire.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL VIRGINIA MUSEUM OF FINE ARTS

Voglio raccontarti tutto quello che devi sapere a proposito della ballerina di 14 anni in bronzo conservata al Virginia Museum of Fine Arts di Richmond.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Virgina Museum Fine Arts Richmond analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Virginia Museum of Fine Arts)

Data di realizzazione: 1880 (fusa dopo il 1922)

Dimensioni: 97,79 cm

Dove si trova: Virginia Museum of Fine Arts, Richmond

STORIA

Mi dispiace.

Questa volta non ho molto da dirti.

Solo una cosa è certa nella storia di questa ballerina.

È stata realizzata di certo dalla fonderia Hébrard.

Come faccio a saperlo?

Ci sono alcuni dettagli che lo confermano.

Ma te ne parlerò tra poco.

Nel viaggio da Parigi al Virginia Museum of Fine Arts sicuramente questa statuetta è passata tra le mani di vari collezionisti.

E alla fine è approdata a Richmond, dove oggi è una delle opere più famose di tutto il museo.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente questa ballerina di bronzo.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Virgina Museum Fine Arts Richmond analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Virginia Museum of Fine Arts)

Appena l’ho vista mi sono reso conto immediatamente di una cosa.

E quale sarebbe?

Ha a che fare con i colori.

Il corpetto ed il tutù che indossa sono di un colore molto chiaro che va in contrasto con il bronzo scuro con cui è stata realizzata la pelle.

Particolare abiti ballerina 14 anni Edgar Degas Virginia Museum Fine Arts Richmond analisi

Particolare degli abiti

Ma c’è dell’altro.

Quando prima ti ho parlato della storia di quest’opera, ti ho detto che sicuramente è stata realizzata dalla fonderia Hébrard.

Ed ho scritto che ti avrei detto perché ne ero così sicuro.

È il momento di dirtelo.

Sulla parte posteriore (dell’angolo destro) della base di quest’opera c’è un’incisione.

Lì c’è scritto “Cire perdue A.A. Hébrard” e anche “HER-D”.

Che vuol dire?

La prima frase tradotta vuol dire “A cera persa A.A. Hébrard”.

L’altra incisione invece è una sigla.

A cera persa? Che significa?

È la tecnica di fusione del bronzo con cui è stata realizzata questa ballerina.

Ma non finisce qui.

Le 2 incisioni sono state riportate anche sulla coscia sinistra di questa ballerina.

Non ci sono dubbi.

È la prova schiacciante che questa ballerina in bronzo è stata realizzata alla fonderia di Parigi.

Ma andiamo avanti.

Voglio fare un piccolo confronto tra questa riproduzione e la ballerina originale in cera di Degas che si trova a Washington.

Confronto ballerina Virginia Museum Fine Arts Richmond National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Virginia Museum of Fine Arts (sinistra) e dell’NGA (destra)

Mettiamo un attimo da parte la solita differenza in merito ai materiali di costruzione.

C’è altro che voglio farti notare.

Cioè?

Mi riferisco agli abiti.

Particolare abiti ballerina 14 anni Edgar Degas Virginia Museum Fine Arts Richmond analisi

Particolare degli abiti

Non hai notato che sono di colori completamente diversi da quelli che Degas ha donato alla sua ballerina?

Tra le varie riproduzioni di cui ti ho parlato, questa è la prima volta che vedo una cosa del genere.

Con gli altri esemplari i colori erano (più o meno) simili, ma qui la storia cambia completamente.

Confronto abiti ballerina Virginia Museum Fine Arts Richmond National Gallery Art Washington analisi

Confronto degli abiti della ballerina del Virginia Museum of Fine Arts (sinistra) e dell’NGA (destra)

Guarda da più vicino.

Il corpetto della “copia” è di un bianco scuro.

Molto diverso da quello indossato dalla ballerina di Washington.

Confronto corpetto ballerina Virginia Museum Fine Arts Richmond National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto indossato dalla ballerina di 14 anni del Virginia Museum of Fine Arts (sinistra) e quella dell’NGA (destra)

Il tutù, invece?

Anche quello è bianco.

Lo so che non è molto chiaro, ma è dovuto al tempo che l’ha rovinato.

Confronto tutù ballerina Virginia Museum Fine Arts Richmond National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del Virginia Museum of Fine Arts (sinistra) e dell’NGA (destra)

Ed è totalmente diverso dal grigio/verde oliva indossato dalla ballerina originale.

BALLERINA DI 14 ANNI DELLA TATE MODERN

Qui voglio dirti tutto ciò che devi sapere sulla Ballerina di 14 anni che si trova alla Tate Modern in Gran Bretagna.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Tate Modern analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Tate Modern)

Data di realizzazione: 1880-81 (fusa nel 1922)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Tate Modern, Gran Bretagna

STORIA

La storia di questa riproduzione è molto interessante.

Prima di arrivare in Gran Bretagna, si trovava in Francia.

Tra le mani della famiglia Hébrard.

Anzi, per essere precisi era proprietà di Puvis de Chavannes.

E chi è?

È il genero di Madame Hébrard.

Qualche tempo dopo Puvis ha deciso di vendere la statua in bronzo alla galleria di Londra Marlborough Fine Art.

Poi nel 1952 l’opera è stata acquistata dal NACF.

E nello stesso anno è giunta alla Tate Modern, dove si trova oggi.

DESCRIZIONE

Guarda questa ballerina.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Tate Modern analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Tate Modern)

Voglio farti capire una cosa.

Mettiamo la statua originale di Edgar accanto a questa riproduzione in bronzo.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Tate Modern National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni conservata alla Tate Modern (sinistra) e all’NGA (destra)

È molto diversa dalle altre che ti ho mostrato finora.

La prima differenza che salta all’occhio è la solita riguardo ai materiali di costruzione.

Ma voglio farti concentrare su un’altra cosa.

Hai notato che il corpetto ed il tutù sono identici a quelli indossati dal modello originale della ballerina?

Confronto tutù corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Tate Modern National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù e del corpetto della ballerina di 14 anni della Tate Modern (sinistra) e dell’NGA (destra)

Non c’è dubbio.

Questa copia è stata realizzata per essere identica al 100% all’opera di Edgar Degas.

È vero ci sono alcune pieghe differenti.

Ma il corpetto ed il tutù sono davvero molto somiglianti.

Ci sono altre differenze?

Sì, se vogliamo davvero essere precisi.

Guarda la base su cui poggiano le 2 ballerine.

Confronto base ballerina 14 anni Edgar Degas Tate Modern National Gallery Art Washington analisi

Confronto della base della ballerina di 14 anni della Tate Modern (sopra) e dell’NGA (sotto)

Il legno utilizzato nelle 2 occasioni è differente.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL MET

In questa sezione puoi leggere tutto quello che devi sapere sulla statua della ballerina di 14 anni che si trova al Metropolitan Museum of Art di New York.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Metropolitan Museum of Art analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del MET)

Data di realizzazione: fusa nel 1922

Dimensioni: 97,8 cm

Dove si trova: Metropolitan Museum of Art, New York

STORIA

Fai molta attenzione perché la storia di questa statuetta è molto importante.

Perché?

Perché ci sono alcuni particolari che si aggiungono alla vicenda della statua originale di Edgar Degas.

Facciamo un passo indietro.

Sai perfettamente che Degas non aveva assolutamente progettato la realizzazione in serie della sua ballerina.

A questo hanno pensato i suoi eredi, dopo aver firmato un accordo con la fonderia Hébrard.

Fino a qui tutto chiaro.

Ma ora arriva il bello.

Ciò che non sai è che per realizzare questa sterminata serie di bronzi non è stato utilizzato il modello originale di Degas.

Cosa?

Proprio così.

Per non correre il rischio di rovinare il capolavoro originale, gli eredi hanno deciso di far realizzare un altro modello che sarebbe servito come calco per la riproduzione in serie.

Così si sono fatti aiutare da Paul-Albert Bartholomé.

Chi sarebbe?

Uno scultore ed un vecchio amico di Degas.

Paul ha preparato 72 figure per la fusione e poi le ha fornite alla fonderia Hébrard.

Il progetto originale prevede la realizzazione di 72 sculture.

Ma la storia è andata diversamente.

Ogni statua di bronzo appartenente a questa serie limitata è stato assegnato un numero che va dall’1 al 22.

Le prime 20 copie sono state contrassegnate con altre lettere (dalla “A” alla “T”).

E dove sono queste lettere e numeri?

Sempre sulle statuette.

In questo modo sarebbe stato facile distinguerle.

Poi arriva il 1921.

Nel maggio di quell’anno la serie viene completata e messa in mostra a Parigi.

L’edizione “A” è composta dai migliori esemplari prodotti ed un compratore l’ha già prenotata.

Chi?

Miss H.O. Havemeyer, una famosa collezionista di opere impressioniste.

La donna ha anche acquistato la prima riproduzione in bronzo della ballerina (indicata con la lettera “A” e non numerata).

Perché ha scelto proprio questa?

Perché è un pezzo unico.

E non fa parte della prima serie.

Ed è questa la statua che ci interessa.

Nel 1929 Miss Havemeyer decide di lasciare il suo acquisto in eredità al MET.

Ma non finisce qui.

Il resto della serie “A” dei bronzi (acquistati sempre dalla collezionista) composta da 70 statuette, finiscono sempre al MET.

DESCRIZIONE

Osserva con attenzione questa statuetta.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Metropolitan Museum of Art analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del MET)

Lo so che i materiali di realizzazione sono completamente diversi.

Ma devo ammetterlo.

Confrontandole tra loro la differenza è minima.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas MET National Gallery Art Washington analisi

Confronto tra la ballerina di 14 anni del MET (sinistra) e dell’NGA (destra)

Magari questa del MET è di un marrone più intenso rispetto a quella in cera.

I vestiti invece?

Qui la storia è diversa.

Il corpetto indossato da questa riproduzione è di un colore più chiaro rispetto all’originale.

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas MET National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina del MET (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il tutù?

A questo proposito, devi sapere una cosa.

Nel 2018 il museo ha fatto realizzare un tutù completamente nuovo per questa ballerina.

Nell’immagine qui sotto puoi vedere com’era il tutù prima del “restauro” e com’è quello nuovo.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas MET analisi

Confronto del tutù prima del 2018 (sinistra) e dopo (destra)

La differenza c’è.

In effetti prima della modifica il tutù assomigliava molto di più all’originale.

Adesso sembra una moderna gonna.

A testimoniare che questa ballerina è una copia, ci sono alcuni piccoli dettagli.

Quali sarebbero?

Sulla parte inferiore della base in bronzo c’è inciso “CIRE/PERDUE/AA HEBRARD/A”.

E poi c’è anche un sigillo in bronzo sulla coscia sinistra della ballerina dove c’è inciso “CIRE/PERDUE/AA HEBRARD”.

Ma non finisce qui.

Alla destra di questo piccolo sigillo c’è stampata la lettera “A”.

Quest’ultimo dettaglio è la prova definitiva che si tratta della ballerina acquistata da Miss Havemeyer.

BALLERINA DI 14 ANNI DELL’ART INSTITUTE OF CHICAGO

Qui puoi leggere tutte le informazioni di cui hai bisogno sulla statua della ballerina in bronzo conservata all’Art Institute of Chicago.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Art Institute Chicago analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione dell’Art Institute of Chicago)

Data di realizzazione: fusa nel 1922

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Art Institute of Chicago, Chicago

STORIA

Non ci sono molte informazioni sulla storia di questa statua, mi spiace.

Quel che è certo è che si tratta di una copia in bronzo realizzata alla fonderia Hébrard, in accordo con gli eredi di Degas.

Proprio come le altre versioni conservate in prestigiosi musei americani, anche questa riproduzione è passata tra le mani di vari collezionisti.

E alla fine è stata venduta all’Art Institute of Chicago..

DESCRIZIONE

Dà un’occhiata a questa ballerina.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Art Institute Chicago analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione dell’Art Institute of Chicago)

È davvero molto diversa dalla creazione originale di Degas.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Art Institute Chicago National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni dell’Art Institute of Chicago (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il fatto che la scultura concepita da Degas sia in cera e che le copie siano in bronzo è una differenza confermata.

Ma guarda gli abiti delle 2 protagoniste.

Confronto abiti ballerina 14 anni Edgar Degas Art Institute Chicago National Gallery Art Washington analisi

Confronto degli abiti indossati dalla ballerina di 14 anni dell’Art Institute of Chicago (sinistra) e quella dell’NGA (destra)

Quelli indossati dalla copia sono molto più scuri rispetto a quelli della ballerina originale.

Sono talmente scuri che se non si fa attenzione potrebbero essere confusi addirittura con il bronzo utilizzato come base per la danzatrice.

Ma c’è una nota di colore.

Quale sarebbe?

La fascia stretta tra i capelli.

Confronto fascia capelli ballerina 14 anni Edgar Degas Art Institute Chicago National Gallery Art Washington analisi

Confronto della fascia per capelli della ballerina di 14 anni dell’Art Institute of Chicago (sinistra) e dell’NGA (destra)

È sicuramente molto più chiara rispetto al corpetto ed al tutù.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL SAINSBURY CENTRE

Qui ti parlerò della statuetta della Ballerina di 14 anni di Degas che si trova al Sainsbury Centre di Norwich.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Sainsbury Centre Norwich analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Sainsbury Centre)

Data di realizzazione: 1880-81 (fusa nel 1922)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Sainsbury Centre, Norwich

STORIA

La storia di questa riproduzione è molto breve.

Ed ora ti racconto tutto.

Come avrai già capito, questa statuetta in bronzo è stata prodotta alla fonderia Hébrard.

Nel 1938 è stata acquistata dal collezionista d’arte Georges Wildenstein.

E chi è?

Un collezionista d’arte contemporanea.

E questo significa anche che gli interessano le opere di Edgar Degas.

La famiglia Wildenstein durante la Seconda Guerra Mondiale è stata costretta a fuggire negli Stati Uniti.

Ma hanno portato con sé gran parte della loro collezione.

Poi il tempo passa.

E la collezione Wildenstein viene smembrata.

La statuetta di Degas sicuramente poi è stata acquistata da qualche collezionista che poi l’ha ceduta al museo di Norwich.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente questa riproduzione.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Sainsbury Centre Norwich analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Sainsbury Centre)

Voglio prima parlarti del materiale di costruzione.

Il bronzo che è stato utilizzato per la pelle è di un marrone molto più intenso rispetto a quello che abbiamo visto in altre copie.

Poi confrontando questo lavoro con l’originale, sono saltate fuori alcune differenze.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Sainsbury Centre Norwich National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Sainsbury Centre (sinistra) e dell’NGA (destra)

Per prima cosa il corpetto della statua in bronzo è di un colore molto più scuro rispetto a quello indossato dalla ballerina in cera di Degas.

Confronto corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Sainsbury Centre Norwich National Gallery Art Washington analisi

Confronto del corpetto della ballerina di 14 anni del Sainsbury Centre (sinistra) e dell’NGA (destra)

Poi anche il tutù è più scuro e tende al marrone (molto diverso dall’originale grigio).

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Sainsbury Centre Norwich National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni del Sainsbury Centre (sinistra) e dell’NGA (destra)

Non ci sono altre differenze degne di nota.

BALLERINA DI 14 ANNI DELLA NY CARLSBERG GLYPTOTEK

Qui puoi leggere le informazioni più importanti riguardo la statua in bronzo ritraente la Ballerina di 14 anni conservata alla Glyptotek di Copenaghen.

Ballerina di 14 anni Edgar Degas NY Carlsberg Glyptotek analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Glyptotek)

Data di realizzazione: 1878-1881

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: NY Carlsberg Glyptotek, Copenhagen

STORIA

Non ci sono molte informazioni su come questa opera sia arrivata a Copenaghen.

È stata realizzata alla fonderia Hébrard e successivamente è stata acquistata da qualche collezionista.

Ed infine è arrivata alla Glyptotek in Nord Europa, dove la puoi ammirare ancora oggi.

DESCRIZIONE

Guarda questa versione della celebre ballerina di Degas.

Ballerina di 14 anni Edgar Degas NY Carlsberg Glyptotek analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Glyptotek)

È molto diversa dall’originale conservata a Washington.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas NY Carlsberg Glyptotek Copenaghen National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni della Glyptotek (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il materiale utilizzato è diverso.

Il bronzo è molto più scuro rispetto alla cera utilizzata in origine da Degas.

Il corpetto ed il tutù?

Confronto tutù corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas NY Carlsberg Glyptotek Copenaghen National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù e del corpetto della ballerina di 14 anni della Glyptotek (sinistra) e dell’NGA (destra)

Parlando di modelli, quelli sono molto simili.

Ma lo stesso non si può dire di colori e tonalità, che in questo caso sono molto più scuri rispetto alla prima opera.

BALLERINA DI 14 ANNI DELLA HAY HILL GALLERY

Qui puoi leggere tutte le informazioni sulla riproduzione della Ballerina di 14 anni che si trova alla Hay Hill Gallery di Londra.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Hay Hill Gallery analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Hay Hill Gallery)

Data di realizzazione: 1878-1881

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Hay Hill Gallery, Londra

STORIA

Questo bronzo fa parte della collezione realizzata dalla fonderia Valsuani nel 1998.

Non è della fonderia Hébrard?

No, questa no.

Appartiene ad un lotto molto più recente.

Per essere precisi, fa parte della serie “HC”.

È un’edizione limitata composta da 34 statuette diverse.

Come faccio a saperlo?

È molto semplice.

È tutto stampato sulla ballerina (e c’è anche scritto “a cera persa” ovvero la tecnica utilizzata per realizzare il bronzo, proprio come in altri modelli).

Quante edizioni Valsuani esistono?

Un’altra soltanto.

È del 1997 ed è composta da 12 bronzi.

Tra le due edizioni, in totale ci sono 46 statuette di ballerine.

DESCRIZIONE

Guarda attentamente questa ballerina.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Hay Hill Gallery analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Hay Hill Gallery)

È molto diversa dall’originale in cera di Degas, è vero.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Hay Hill Gallery Londra National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni della Hay Hill Gallery (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il tutù ed il corpetto sono molto diversi.

Davvero?

Guarda attentamente.

Confronto tutù corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Hay Hill Gallery Londra National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù e del corpetto indossato dalla ballerina di 14 anni della Hay Hill Gallery (sinistra) e dell’NGA (destra)

Il corpetto è quasi del tutto bianco.

Per non parlare del tutù.

Questo è rosa e per di più di un modello completamente diverso dall’originale.

Ma c’è un’altra cosa.

Hai notato che le gambe di questa ballerina sono un po’ più gonfie rispetto alla statua originale?

Confronto gambe ballerina 14 anni Edgar Degas Hay Hill Gallery Londra National Gallery Art Washington analisi

Confronto delle gambe della ballerina di 14 anni della Hay Hill Gallery (sinistra) e dell’NGA (destra)

Non si tratta di un errore.

Questa modifica molto probabilmente è dovuta al modello originale utilizzato come calco, il quale sicuramente non è stato il lavoro di Degas ma un’altra copia.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL BOJIMANS MUSEUM

Qui puoi leggere tutte le informazioni sulla riproduzione della statuetta di Degas che si trova al Bojimans Museum di Rotterdam.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Bojimans Musuem Rotterdam analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Bojimans Museum)

Data di realizzazione: 1878-1881 (fusa nel 1922)

Dimensioni: 98 cm

Dove si trova: Bojimans Museum, Rotterdam

STORIA

Non ho informazioni sulla storia di questa statua.

La cosa certa è che è stata realizzata sicuramente nella fonderia Hébrard a Parigi.

Passando da una proprietà all’altra, alla fine deve essere arrivata al museo di Rotterdam.

DESCRIZIONE

Guarda questa riproduzione.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Bojimans Musuem Rotterdam analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione del Bojimans Museum)

C’è una differenza che salta immediatamente all’occhio.

Qui i capelli, le scarpette ed il corpetto della ragazza sono tutte in bronzo.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Bojimans Museum Rotterdam National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni del Bojimans Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

Nella versione originale Degas ha curato ogni minimo dettaglio, cercando invece di realizzare un modello quanto più reale possibile.

In questa riproduzione più moderna soltanto il nastro per i capelli e la gonna sono fatte in fabbrica.

Confronto tutù corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Bojimans Museum Rotterdam National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù e del corpetto della ballerina di 14 anni del Bojimans Museum (sinistra) e dell’NGA (destra)

A proposito, devi sapere che nelle copie più vecchie (quelle realizzate subito dopo la morte di Edgar) era proprio una delle nipoti dell’artista ad essere la responsabile per la scelta dei costumi delle riproduzioni in bronzo.

In seguito ci hanno pensato i musei a fare modifiche o riparazioni.

Così alcuni di loro hanno deciso di far realizzare industrialmente alcune parti.

Come in questo caso.

Il nastro e la gonna della ballerina conservata qui, al Bojimans Museum sono state sostituite con accessori più moderni nel 1990.

BALLERINA DI 14 ANNI DEL STAATLICHE KUNSTAMMLUNGEN DRESDEN

Qui trovi tutto quello che devi sapere sulla ballerina di 14 anni conservata in un museo di Dresda.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Staatliche Kunstammlungen)

Data di realizzazione: 1878-1881

Dimensioni: 103 cm

Dove si trova: Staatliche Kunstammlungen Dresden, Dresda

STORIA

Come è accaduto anche con altre riproduzioni in bronzo – purtroppo – anche in questo caso non ci sono informazioni dettagliate sulla storia dell’opera.

DESCRIZIONE

Guarda questa ballerina.

Ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda analisi

“Ballerina di 14 anni” Edgar Degas (versione della Staatliche Kunstammlungen)

Il bronzo utilizzato per realizzare la base è davvero molto scuro.

Particolare bronzo ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda analisi

Particolare del bronzo

Se la mettiamo accanto all’originale in cera di Degas si nota una grande differenza.

Confronto ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda National Gallery Art Washington analisi

Confronto della ballerina di 14 anni della Staatliche Kunstammlungen (sinistra) e dell’NGA (destra)

Poi il corpetto è stato rovinato dal tempo, ma nonostante ciò i particolari dei bottoni si vedono chiaramente.

Particolare bottoni corpetto ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda analisi

Particolare dei bottoni

La gonna è simile all’originale, ma il tessuto utilizzato è differente.

Confronto tutù ballerina 14 anni Edgar Degas Staatliche Kunstammlungen Dresda National Gallery Art Washington analisi

Confronto del tutù della ballerina di 14 anni della Staatliche Kunstammlungen (sinistra) e dell’NGA (destra)

Infine, la posizione delle 2 protagoniste è identica.

Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

Una risposta

  1. Raphael ha detto:

    Puvis de Chavannes (hai scritto chavennes !!!!) Un vero lavoro, bravo, ma……….. non amavo affatto la piccola dansatrice, adesso è ancora peggio !!!!! Non è bella, non è che una piccolla cosa fragile e triste, non vorrei averla a casa mia ! Preferisco i cavalli di Degas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *